Dolcenera

Cantanti .it

Dolcenera

Emanuela Trane, in arte Dolcenera (Scorrano, LE, 16 maggio 1977), è un'interprete e autrice di musica leggera italiana.
Il suo nome d'arte, Dolcenera, è scelto come omaggio all'omonima canzone di Fabrizio De André, contenuta nell'album Anime salve del 1996.

Originaria del Salento e nata da genitori musicisti, inizia lo studio del pianoforte a cinque anni. Dai dieci anni studia anche canto e clarinetto. In seguito parte dagli studi classici per approdare a quelli delle armonie jazz. A 14 anni inizia a scrivere le prime canzoni e a esibirsi dal vivo.

A 18 anni, dopo il diploma di liceo classico, si trasferisce a Firenze dove incontra il chitarrista Francesco Sighieri, con cui collaborerà anche in seguito; fonda la band "I codici zero" che seguono in tour gli Articolo 31. Grazie ad un fortunato incontro in chat con il futuro manager Lucio Fabbri, componente della PFM, arrangiatore e produttore, arricchisce le sue canzoni con nuove sonorità e arrangiamenti.

Intanto Dolcenera presta la voce per vari jingle pubblicitari e partecipa come corista al programma Testarda io di Iva Zanicchi.

Nel 2002 partecipa al programma Destinazione Sanremo presentato da Pippo Baudo e Claudio Cecchetto con il brano Solo tu che le permette di accedere al Festival di Sanremo

Nel 2003 partecipa al 53° Festival di Sanremo e vince nella categoria Nuove Proposte con il brano Siamo tutti là fuori, una ballata pop dalle sfumature folk della tammurriata salentina, che raggiunge la 10° posizione dei singoli più venduti in Italia.

Dopo il Festival esce il primo album Sorriso nucleare che non ottiene un buon risultato di vendita. Dall'album vengono estratti altri due singoli destinati solo ai passaggi radiofonici: Devo andare al mare e Vivo tutta la notte.

Nel 2004 è vittima di una grossa ingiustizia: fino ad allora il vincitore della precedente edizione della categoria Nuove Proposte del Festival partecipava di diritto a quella successiva nella categoria Big, ma quell'anno questa regola non sarà rispettata. Dolcenera non partecipa al Festival di Sanremo, a causa di Tony Renis, che esclude la sua Mai più noi due, pare per motivi artistici.

Nel 2005, dopo un periodo molto buio dovuto ad una depressione, partecipa, spinta dal manager Lucio Fabbri, al reality show Music Farm, condotto da Simona Ventura, dove si aggiudica con pieno merito la vittoria dopo aver battuto in finale Fausto Leali. Durante lo show ha tenuto banco e suscitato curiosità la presunta implicazione sentimentale di Francesco Baccini nei confronti della cantante, questione ancora al centro di varie polemiche.

Subito dopo la vittoria a Music Farm esce il secondo album Un mondo perfetto che, trainato dal singolo Mai più noi due, una ballata romantica, ottiene il disco di platino con oltre 80.000 copie vendute.

Il 2005 rappresenta un anno artisticamente gratificante per l'artista. Dolcenera infatti conquista diversi premi: Premio De André, Miglior artista emergente al M.E.I., Leone d'argento come Rivelazione musicale dell'anno. Inoltre Claudio Baglioni la sceglie per duettare in Sabato pomeriggio al concerto O' Scià a Lampedusa. Colleziona un altro duetto d'eccezione Pensiero stupendo con Loredana Bertè.

Verso la fine dell'anno, in seguito al successo del singolo Continua, viene ristampato l'album con l'aggiunta di un dvd contenente 4 video, 5 esibizioni dal vivo e una suggestiva fotogallery.

Nel dicembre 2005 si esibisce al tradizionale concerto Natale in Vaticano alla presenza di Papa Benedetto XVI

Al Festival di Sanremo 2006 Dolcenera, a detta di molti favorita per la vittoria finale con il brano Com'è straordinaria la vita, brano pop-rock dal forte impatto emotivo con un testo profondo e significativo, si classifica seconda nella categoria Donne, preceduta a sorpresa da Anna Tatangelo. Nel commentare a caldo il risultato, Dolcenera ammette di essere felice comunque, perché la vita, come recita la sua canzone, ti può sorprendere ed ingannare, bisogna seguire ciò che il destino ha previsto.

Al di là dell'innegabile talento artistico, ai margini del Festival Dolcenera riceve diverse critiche da parte di alcune colleghe, tra le quali Nicky Nicolai, che non apprezzano la personalità della cantautrice definita: falsa e costruita.

Durante il periodo sanremese esce il terzo album di Dolcenera, Il popolo dei sogni, che bissa il successo del secondo album, ottenendo il disco d'oro con oltre 60.000 copie vendute.

Nell'estate 2006 parte il Welcome Tour 2006, che tocca molte città italiane e diverse città tedesche tra le quali Berlino ed Amburgo.

In contemporanea al tour viene pubblicata in Germania una versione speciale dell'album Un mondo perfetto, contenente 14 brani sia da Un mondo perfetto che da Il popolo dei sogni, una nuova versione di Siamo tutti là fuori e il nuovo singolo Passo dopo passo, accompagnato da un video girato a Parigi durante la Fete de la Musique

Sempre nel 2006 pubblica l'album Dolcenera canta il cinema dove reinterpreta cinque colonne sonore divenute dei classici nella storia del cinema. L'album viene distribuito in omaggio attraverso l'iscrizione al Noir Fans Club, fan club della cantante.

Nel mese di luglio al Festival Musicultura di Macerata duetta nuovamente con Baglioni, interpretando un classico di Domenico Modugno Tu sì na cosa grande e vince il premio come Miglior Voce ai Venice Music Awards

Il 5 agosto esce nelle sale il thriller-horror La notte del mio primo amore di Alessandro Pambianco. Nella colonna sonora vi è il brano inedito In fondo alla notte, di cui Dolcenera è autrice del testo e co-autrice delle musiche. Il brano è inserito nella tracklist di Piove (condizione dell'anima, secondo singolo estratto dall'album Il popolo dei sogni, in uscita il 22 settembre

Nel febbraio 2007 partirà un lungo tour europeo, nel quale l'artista sarà accompagnata dalla rocker austriaca Christina Stürmer, molto famosa in Germania.

Si vocifera di una possibile partecipazione al prossimo Festival di Sanremo, condotto da Pippo Baudo e Michelle Hunziker.


=== Discografia ===

Sorriso nucleare (2003)
01. Devo andare al mare *
02. Dolcissimo (eri proprio tu)
03. Vivo tutta la notte *
04. Siamo tutti là fuori *
05. Ansia metafisica
06. Sorriso nucleare
07. Solo tu *
08. Nuda e cruda
09. Io mi piaccio
10. Vorrei tu fossi qui
11. Piccola stella senza cielo

Un mondo perfetto (2005)
01. Mai più noi due *
02. Qualche volta
03. Sei bellissima
04. Tutto è niente
05. Un mondo perfetto
06. Lulù & Marlene
07. Passo dopo passo
08. Com'eri tu
09. Pensiero stupendo
10. Continua *
11. Portami via
12. Mai più noi due (pianovocecolori)

Il popolo dei sogni (2006)
01. Com'è straordinaria la vita *
02. Giusta o sbagliata
03. Piove (condizione dell'anima) *
04. Il Luminal d'immenso (L'ombra di lui)
05. L'amore (Il mostro)
06. Resta come sei
07. Il popolo dei sogni
08. E la luna sale su
09. America
10. Emozioni (dal vivo)

Dolcenera canta il cinema (2006)
01. Lady marmalade
02. You can leave your hat on
03. Bye bye baby
04. Aquarius / Let the sunshine in
05. Love me tender

Un mondo perfetto (Germany Edition) (2006)
01. Mai più noi due
02. Passo dopo passo *
03. Continua
04. Com'eri tu
05. Com'è straordinaria la vita
06. Giusta o sbagliata
07. Piove
08. Il popolo dei sogni
09. Resta come sei
10. Tutto è niente
11. Un mondo perfetto
12. L'amore (Il mostro)
13. E la luna sale su
14. Siamo tutti là fuori
*brano uscito come singolo distribuito e/o trasmesso in radio


DVD

Un mondo perfetto (2005)
+ Continua (video)
+ Com'eri tu (video)
+ Mai più noi due (video)
+ Passo dopo passo (video)
+ America (live)
+ Pensiero stupendo (live con Loredana Bertè)
+ Sabato pomeriggio (live con Claudio Baglioni)
+ Mai più noi due (live)
+ Un mondo perfetto (live)
+ Emozioni (photogallery)
Archivio Cantanti e Gruppi Musicali
[A] ... [D]
[E] ... [H]
[I] ... [O]
[P] ... [Z]

Eventi & News



Rihanna in Italia con il The Loud Tour 2011