James Hetfield - Metallica

Cantanti .it

James Hetfield - Metallica

James Alan Hetfield (nato a Los Angeles il 3 agosto 1963) è il vocalist, chitarrista e autore delle canzoni dei Metallica, di cui è anche cofondatore.
Biografia
[modifica]
Gli inizi
Figlio di un camionista e di una cantante lirica, Hetfield inizia a seguire lezioni di pianoforte a nove anni, passando poi alla batteria (suonata dal fratello David) e infine approdare alla chitarra elettrica. Grazie alla chitarra diventa il frontman del suo primo gruppo, gli "Obsession".

Da adolescente i suoi gruppi preferiti sono Motörhead, Misfits, Queen, Black Sabbath, Thin Lizzy e Diamond Head (con i Metallica ne registrerà alcune cover).

I genitori di Hetfield erano cattolici osservanti: quando la madre morì di cancro rifiutando ogni cura medica, per seguire i dettami della religione, James iniziò ad avere un rapporto controverso con essa. Dyers' Eve, ultima traccia di ...And Justice For All, parla proprio del suo rapporto con i genitori e con la fede.

Dopo la morte della madre, la famiglia si trasferisce a San Francisco (California), dove James frequenta la Downey High School. A scuola conosce il batterista Jim Mulligan e il bassista Ron McGovney, e con loro formò i "Leather Charm", in cui suonò fino al diploma.

Dopo il diploma, James inizia a lavorare in una ditta di stampa di adesivi, per poter acquistare una strumentazione decente ed iniziare la carriera musicale vera e propria.

[modifica]
Metallica
Nel 1981, assieme al batterista Lars Ulrich, al chitarrista Dave Mustaine e a Ron McGovney, fonda i Metallica. McGovney se ne va, mentre Mustaine venne cacciato dallo stesso Hetfield e da Ulrich, per il suo carattere rissoso e per il suo continuo abuso di droga e alcol, che non gli permetteva di concentrarsi sulla musica.

Prima delle registrazioni di Kill'Em All (1983), arrivano Kirk Hammett alla chitarra e Cliff Burton al basso. Con questa formazione verranno pubblicati anche Ride The Lightning (1984) e Master Of Puppets (1986).

Negli anni '90, Hetfield e i Metallica diventano tra i gruppi di maggiore successo commerciale della scena rock/metal, grazie ad album come Metallica (1991), Load (1996) e Reload (1997), tutti e tre prodotti da Bob Rock e con il bassista Jason Newsted, che però non vennero acclamati dai primi sostenitori della band.

L'ultimo disco pubblicato dai Metallica è St. Anger (2003), anch'esso prodotto da Rock, e con Robert Trujillo al basso.

James è sposato dal 1997 con Francesca Tomasi, e da lei ha avuto tre figli, Cali Tee, Castor Virgil e Marcela.

[modifica]
L'ostilità con Dave Mustaine
Tra James Hetfield e Dave Mustaine scorre un duraturo diverbio. Essi non sono mai stati in buoni rapporti e litigavano spesso anche quando entrambi militavano nei Metallica.

Tra di loro ci fu una violenta lite nell'estate del 1982. Mustaine stava portando in giro i suoi cani (si dice dei cuccioli di pitbull) e si recò a casa di Ron McGovney. Giunto a casa sua, Mustaine sciolse i suoi animali ed uno di loro salì sulla macchina del bassista, defecandoci sopra. Hetfield, che si trovava a casa di McGovney (il quale era sotto la doccia, in quell'istante), uscì urlando a Mustaine di togliere il suo cane dalla macchina, ma lui declinò e rispose di non ingiuriare i suoi animali. Hetfield si innervosì, e prese a calci il cane, trovandosi di conseguenza a litigare con Mustaine. McGovney si affacciò e vide Mustaine dare un pugno in faccia ad Hetfield. Tentò di sedare la rissa, ma venne coinvolto anche lui, essendo spinto a terra da Mustaine. Dopo questa vicenda, Mustaine ebbe un'altra possibilità e rimase nei Metallica.

Nonostante il perdono, Mustaine continuava ad esibire il suo carattere violento e il suo debole per alcol e droghe.

Agli inizi del 1983 (nel frattempo ci fu un cambio di formazione, con l'entrata di Cliff Burton al posto di McGovney, andato via per un'avversione nei confronti di Mustaine), i Metallica si recarono a New York per incontrare il produttore Jon Zazula, che insieme a Paul Curcio avrebbe collaborato all'incisione del loro primo disco. Mustaine era alla guida del furgone ma, a causa del suo stato di ebbrezza e del tempo nevoso, il mezzo sbandò e finì in un fossato, nelle vicinanze del Wyoming. Fortunatamente tutti rimasero indenni ma Hetfield e Ulrich, stanchi dei suoi atteggiamenti, decisero di cacciarlo dal gruppo. Mustaine fece il suo ultimo show con i Metallica, suonando assieme ai Venom e i Vanderburg. Il mattino seguente, Hetfield svegliò Mustaine, dicendogli di preparare le valigie e di andarsene. Tale decisione fu di Hetfield, Ulrich e Zazula.

E così, nell'aprile del 1983, Mustaine venne ufficialmente licenziato e venne accompagnato alla fermata dell'autobus, per tornare a Los Angeles. Qualche mese dopo, Mustaine formerà i Megadeth.

Tuttavia, la diatriba tra Hetfield e Mustaine non si concluse con l'espulsione di quest'ultimo e, ancora oggi, i due discutono sui diritti d'autore di alcuni loro brani. Mustaine sostiene di essere stato coautore di quasi tutti i pezzi di Kill'Em All (eccetto Hit The Lights e (Anesthesia) Pulling Teeth e Motorbreath), ma il gruppo gli riconobbe solamente Jump in the Fire, Phantom Lord, Metal Militia e The Four Horsemen. A Mustaine, comunque, venne riconosciuto il diritto d'autore di Mechanix, la prima versione di The Four Horsemen, contenuta sul demo dei Metallica No Life 'Til Leather. Mustaine peraltro inserì il brano nella lista tracce di Killing Is My Business... And Business Is Good! (1985), primo album dei Megadeth.

Mustaine dichiara anche di aver scritto Leper Messiah (brano di Master Of Puppets), ma Hetfield nega tutto. Egli ritiene inoltre di essere il principale compositore del brano Master Of Puppets, ma Hetfield ritiene che sia solo una bugia perché Mustaine si attiri simpatie e faccia parlare di sé.

Lo scontro tra i due continua ancora.

[modifica]
Vita personale
A causa della sua dipendenza da alcool, Hetfield ha avuto molti problemi familiari. Dal momento della sua riabilitazione, cerca di trascorrere molto più tempo con sua moglie e i suoi figli.

[modifica]
Eventi recenti
Nel 2004 si è esibito all'Outlaws Concert, insieme ad Hank Williams Jr., Cowboy Troy, Gretchen Wilson e Kid Rock. Per l'occasione ha eseguito un brano dell'amico Waylon Jennings, "Don't You Think This Outlaw Bit's Done Got Out Of Hand" (dall'album a lui dedicato, I've Always Been Crazy).

Archivio Cantanti e Gruppi Musicali
[A] ... [D]
[E] ... [H]
[I] ... [O]
[P] ... [Z]

Eventi & News



Rihanna in Italia con il The Loud Tour 2011