Liam Gallagher

Cantanti .it

Liam Gallagher

William John Paul Gallagher (Burnage, presso Manchester, 21 settembre 1972) è un cantante inglese di origini irlandesi.

Carismatico frontman degli Oasis, band leader del panorama musicale mondiale dagli anni Novanta, Liam è molto legato alla madre Peggy ed invece odia a morte il padre Tomas, che non ha più visto dopo che la madre decise di lasciarlo, a causa dei suoi comportamenti violenti, nel 1984.

Dopo un'infanzia difficile in cui già erano evidenti la sfrontatezza e la strafottenza tipici del suo carattere (pare che una delle maestre alla St. Bernard Primary School, in Burnage Lane, fosse costretta a prendersi un'aspirina ogni volta che Liam aveva finito di seguire una sua lezione) Liam capisce nel 1988 che voleva diventare una rock star ad un concerto degli Stone Roses a Manchester.

Entra nella sua prima band, i Rain, formata da coloro che sarebbero poi diventati la prima formazione degli Oasis, ad eccezione del fratello Noel Gallagher che accetta di unirsi alla nuova band, in un secondo momento. Dall'uscita del primo album degli Oasis, Definitely Maybe (1994), Liam Gallagher comincia la sua scalata nell'olimpo delle grandi rockstar fino ad arrivarne in cima nell'agosto del 1996 quando la sua inconfondibile voce manda in delirio le quasi 250.000 persone accorse a Knebworth Park nell'arco di due serate, in quello che passa alla storia come il più grande concerto all'aperto nella storia inglese.

La prima canzone scritta da lui e pubblicata è "Little James" nell'album Standing on the Shoulder of Giants del 2000, dedicata al figlio. A far da contraltare con il successo e l'indiscusso talento, le continue liti col fratello Noel, le turbolente vicende sentimentali, i problemi legati all'uso di alcool e droghe, e un carattere burrascoso tanto che il 1° Dicembre del 2002 a Monaco di Baviera Liam viene arrestato (assieme al chitarrista Alan White) in seguito a una rissa scoppiata con cinque italiani; dopo la colluttazione Liam si ritrova senza i due incisivi.

Attualmente la sua compagna è Nicole Appleton, ex All Saints, da cui ha un figlio, Gene, dopo il primo avuto dalla prima moglie Patsy Kensit, chiamato Lennon in onore di John Lennon.

Rimangono celebri alcune sue frasi :

"Se morirò, e ci sarà qualcosa dopo, voglio andare all'inferno, non in paradiso. Perché la roba migliore se l'è presa il diavolo. Dio invece cos'ha? Gli Inspiral Carpets (gruppo di musica pop nel quale aveva fatto il roadie Noel prima di entrare negli Oasis) e le suore...!"
"Bevo, fumo e sniffo, e questa è la sacrosanta verità... Ma se cresci in una città come Manchester, o ti tieni alto il morale in questa maniera o vieni preso dalla depressione e finisci per spararti un colpo in testa".
"Odio mio fratello, e il sogno della mia vita è di sfasciargli sul grugno una chitarra, poi lascerò che mi renda il favore: è proprio questo odio fraterno che trasforma gli Oasis nella miglior band del mondo!"
"Per il 1995 volevo tutto. E l'ho quasi ottenuto"
"Siamo l'equivalente musicale di Mohammed Alì. Penso che diventeremo il complesso più importante del mondo. Saremo i nuovi Beatles. Siamo il miglior gruppo, non è arroganza: è un dato di fatto"
Archivio Cantanti e Gruppi Musicali
[A] ... [D]
[E] ... [H]
[I] ... [O]
[P] ... [Z]

Eventi & News



Rihanna in Italia con il The Loud Tour 2011