Mario Del Monaco

Cantanti .it

Mario Del Monaco

Mario Del Monaco (Firenze, 27 luglio 1915 - Venezia-Mestre, 16 ottobre 1982) è stato uno dei più affermati tenori italiani del Novecento.

Dopo aver studiato violino inizialmente come autodidatta, si rese conto che la sua reale passione era il canto. Il Maestro Raffaelli riconobbe il talento del giovane e lo aiutò negli inizi. Frequentò il conservatorio di Pesaro dove si diplomò nel 1937.

Appassionato di pittura e scultura, si diplomò anche alla Scuola d'Arte della stessa città di Pesaro. Sposò Rina Fedora Filippini nel 1941. La sua carriera ebbe inizio nel 1939 con il debutto nel ruolo di Turiddu nella Cavalleria rusticana di Mascagni. Lasciò le scene nel 1973.

Dotato di voce scura e potente da tenore drammatico ha interpretato in quattrocentoventisette recite l'Otello verdiano, opera nella quale poté esprimere a pieno le proprie doti e della quale restano numerose incisioni discografiche.
Nel ruolo del Moro di Venezia, Del Monaco è stato il più famoso interprete del XX secolo. Anche in esso però - a parere di alcuni critici - non ha probabilmente saputo dare un'interpretazione completa: insuperabile, infatti, nelle parti più spiccatamente declamatorie, era senza dubbio a disagio in quelle che avrebbero richiesto un canto sfumato.
Un limite che, a ben vedere, vulnerava tutti i personaggi del repertorio, in verità assai vasto, in suo possesso.

L'attività artistica di Del Monaco vede un erede nel figlio Giancarlo Del Monaco, affermato regista teatrale.

Archivio Cantanti e Gruppi Musicali
[A] ... [D]
[E] ... [H]
[I] ... [O]
[P] ... [Z]

Eventi & News



Rihanna in Italia con il The Loud Tour 2011