Natalie Imbruglia

Cantanti .it

Natalie Imbruglia

Natalie Imbruglia (Sydney, 4 febbraio 1975) è una cantante, modella, compositrice e attrice cinematografica australiana di origine italiana.


Gli inizi: la pubblicità e la soap opera
Nipote di un emigrato italiano proveniente dalle Isole Lipari, Natalie Imbruglia nacque a Sydney ma crebbe a Berkeley Yale.

A cinque anni prese lezioni di danza jazz e, in seguito di tip tap e di balletto. A sedici anni abbandona la scuola e si trasferisce a Sidney alla ricerca di un modo per emergere nel campo dello spettacolo.

Il suo esordio è come testimonial pubblicitario di una gomma da masticare giapponese. A 17 anni acquista una certa notorietà come interprete di una soap opera molto famosa in Australia: Neighbours (in cui appare anche Kylie Minogue). Il suo doveva essere un ruolo secondario, tanto che venne scritturata solo per due settimane. Il successo del personaggio è però tale che gli autori decidono di darle un ruolo ben più rilevante. Fu un periodo di grande successo che però la stancò ben presto: come ha dichiarato la stessa Imbruglia: «due anni di quella vita e non mi riconoscevo più, ero diventata acida. Volevo indietro la mia vita privata e odiavo la gente che per strada mi chiamava Beth».

Il travolgente esordio discografico
Si trasferisce così a Londra dove deve ricominciare da zero. Le cose non vanno bene al punto che spesso diventa un problema anche trovare i soldi per l'affitto. Intanto ha iniziato a scrivere canzoni e si ostina, orgogliosa, a cercare una sua strada senza tornare in Australia che sarebbe stato ammettere il fallimento. Le sue qualità sono però tali che viene notata dai discografici della Bmg Publishing. Come provino le fanno cantare la canzone "Torn", che in seguito sarà il suo primo grande successo, e la sua interpretazione è talmente coinvolgente che le fanno sottoscrivere subito un contratto.

Così nel 1997 incise il suo primo album, Left of the Middle, che fu un successo mondiale con oltre sei milioni di copie vendute e la Imbruglia conquistò numerosissimi premi: l'MTV Music Award per la miglior canzone dell’anno ("Torn"), un MTV Europe Video Award, un Billboard Music Award, un paio di Brit Awards e ben 9 A.R.I.A., gli "oscar" musicali australiani. Il successo fu così grande che la giovane cantante rischiò di esserne travolta. Temeva che il secondo album non si rivelasse all'altezza di quello d'esordio. Così nel frattempo preparò un paio di canzoni per le colonne sonore di "Stigmata" e "Go", incise una canzone per beneficenza ("It’s only rock and roll") e collaborò all'album Reload di Tom Jones.


Natalie Imbruglia a TRL NapoliIl lungo travaglio si concluse nel 2001 quando uscì il suo secondo album, White Lilies Island che non deluse le aspettative. Si tratta di un lavoro più sofferto e profondo in cui emerge una Natalie Imbruglia più intima e più adulta. Anche il look è nel frattempo cambiato molto. Nello stesso anno lavora per la colonna sonora del film "Y Tu Mamá También" (2001), mentre nel 2002 per "Mr.Deeds" (2002). Sempre nel 2002 diventa uno dei volti di L'Oreal.

Dopo la sua prima esperienza nella soap opera "Neighbours", la Imbruglia riesce ad avere nel 2003 una parte importante nel film di Peter Howitt, Johnny English e a riscuotere anche un buon successo come attrice. Il film ricco di divertimento ed effetti speciali comprende un cast sorprendente, tra cui troviamo Rowan Atkinson e John Malkovich.

Per il terzo capitolo discografico bisognerà aspettare altri 4 anni, con Counting down the days, del 2005. Per la promozione del primo il singolo "Shiver" è stata ospite di MTV Italia il 25 aprile 2005 nella trasmissione Total Request Live in diretta da Napoli.

Nel 2006 l' Imbruglia è impegnata diversamente con "Il Fondo dell'ONU per i Popoli" (UNFPA) per combattere la fistula (malattia che provoca l'apertura di un buco nei tessuti tra l'utero e la vescica). Per questo progetto la cantante ha rimandato sia l'uscita di un nuovo album che le riprese di un film in Australia. Nelle diverse interviste però ha tranquillizzato i fan informandoli che sarebbe tornata alla ribalta molto presto sia in ambito musicale che in quello cinematografico.


Discografia
Left of the Middle (1997)
White Lilies Island (2001)
Counting Down The Days (2005)

Filmografia
Neighbours, soap opera (1991-1993, 1994)
Legend of the Lost Tribe, cortometraggio animato per la TV, voce, regia di Peter Peake (2002)
Johnny English, regia di Peter Howitt (2003)
Archivio Cantanti e Gruppi Musicali
[A] ... [D]
[E] ... [H]
[I] ... [O]
[P] ... [Z]

Eventi & News



Rihanna in Italia con il The Loud Tour 2011